Riflettendo ancora sul matrix di Harris: una vita (professionale) dopo