"Bleeding Through the Page": consonanze e cromatismi nel dialogo tra 'In Plaster', 'Tulips' e 'The Bell Jar' di Sylvia Plath.