Una giusta revocazione "oscurata" dalla privacy. A proposito dei rapporti tra giudicato penale e amministrativo (nota a CGARS 01/10/2020 n. 866)