Lo studio indaga la natura della conferma del testamento nullo prevista dall'art. 590 c.c., esaminando le diverse ipotesi interpretative che spaziano dalla convalida della nullità alla fattispecie complessa di natura non negoziale. Vengono esaminate anche le diverse fattispecie di testamento nullo suscettibili di conferma. Infine ci si interroga sulla possibilità di estendere l'art. 590 c.c. al testamento annullabile.

Brandani, S. (2015). Conferma ed esecuzione di disposizione testamentaria nulla. In G.P. R. Calvo (a cura di), Diritto delle successioni e delle donazioni (pp. 991-1005). Napoli : Edizioni Scientifiche Italiane.

Conferma ed esecuzione di disposizione testamentaria nulla

Silvia Brandani
2015-01-01

Abstract

Lo studio indaga la natura della conferma del testamento nullo prevista dall'art. 590 c.c., esaminando le diverse ipotesi interpretative che spaziano dalla convalida della nullità alla fattispecie complessa di natura non negoziale. Vengono esaminate anche le diverse fattispecie di testamento nullo suscettibili di conferma. Infine ci si interroga sulla possibilità di estendere l'art. 590 c.c. al testamento annullabile.
978-88-495-2871-8
Brandani, S. (2015). Conferma ed esecuzione di disposizione testamentaria nulla. In G.P. R. Calvo (a cura di), Diritto delle successioni e delle donazioni (pp. 991-1005). Napoli : Edizioni Scientifiche Italiane.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Conferma ed esecuzione volontaria di disposizione testamentaria nulla.pdf

non disponibili

Descrizione: contributo volume
Tipologia: PDF editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 2.79 MB
Formato Adobe PDF
2.79 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11365/1112933