Una vertigine soggettiva: aspetti dell'arte a Napoli tra pittura e oggetto (1960-1967) |