This paper aims to illustrate to a general public the objectives and the philosophy and application of spatial analysis in the process of the understanding of historical landscapes. In particular, the effort was to highlight in a straightforward and practical manner the potentiality in the context of the project "Archeologia dei Paesaggi Medievali". Moreover, this paper tries to describe the historical reconstruction process of the settlement patterns, but also, the process of social occupation of space during the Middle ages in Tuscany. The process of presentation of four years of results was done by emphasizing and stressing the function of an interdisciplinary approach in this kind of research.

Questo saggio ha come oggetto principale quello di illustrare ad un pubblico di non-esperti lo scopo e le applicazioni dell'analisi spaziale allo studio dei paesaggi storici. In particolare si è cercato di evidenziare in modo chiaro e pratico la loro funzione nell'ambito del progetto "Archeologia dei Paesaggi Medievali". Inoltre si è cercato di descrivere, sia il processo di ricostruzione delle maglie insediative medievali sia il percorso di costruzione di modelli utili alla comprensione del processo di occupazione sociale dello spazio nella Toscana Medievale. Nell'illustrare alcuni dei risultati raggiunti in quattro anni di ricerche, si è cercato di dare particolare enfasi al tema della interdisciplinarità.

MACCHI JANICA, G. (2005). Incastellamento Medievale in Toscana: un approccio geografico quantitativo. In FRANCOVICH R, & VALENTI M (a cura di), Archeologia dei Paesaggi Medievali: Relazione Progetto (pp. 465-486). BORGO S. LORENZO : All'Insegna del Giglio.

Incastellamento Medievale in Toscana: un approccio geografico quantitativo

MACCHI JANICA, GIANCARLO
2005

Abstract

Questo saggio ha come oggetto principale quello di illustrare ad un pubblico di non-esperti lo scopo e le applicazioni dell'analisi spaziale allo studio dei paesaggi storici. In particolare si è cercato di evidenziare in modo chiaro e pratico la loro funzione nell'ambito del progetto "Archeologia dei Paesaggi Medievali". Inoltre si è cercato di descrivere, sia il processo di ricostruzione delle maglie insediative medievali sia il percorso di costruzione di modelli utili alla comprensione del processo di occupazione sociale dello spazio nella Toscana Medievale. Nell'illustrare alcuni dei risultati raggiunti in quattro anni di ricerche, si è cercato di dare particolare enfasi al tema della interdisciplinarità.
8878144924
This paper aims to illustrate to a general public the objectives and the philosophy and application of spatial analysis in the process of the understanding of historical landscapes. In particular, the effort was to highlight in a straightforward and practical manner the potentiality in the context of the project "Archeologia dei Paesaggi Medievali". Moreover, this paper tries to describe the historical reconstruction process of the settlement patterns, but also, the process of social occupation of space during the Middle ages in Tuscany. The process of presentation of four years of results was done by emphasizing and stressing the function of an interdisciplinary approach in this kind of research.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
macchi_pregetton.pdf

non disponibili

Tipologia: PDF editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 474.45 kB
Formato Adobe PDF
474.45 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/1021524