La città del Buon Governo tra immaginario e realtà