Mezzadria. Persistenza e tramonto di un archetipo contrattuale