Il contributo commenta le disposizioni del Testo Unico Bancario su gli istituti di moneta elettronica, dall'art. 114 bis all'art. 114 quinquies. Si sofferma, quindi, sulla disciplina dell'autorizzazione degli Istituti di moneta elettronica (IMEL), sull'attività di emissione di emissione di moneta elettronica, sul regime di vigilanza e sulle deroghe al regime dell'autorizzazione unica.

Gimigliano, G. (2010). Titolo V-bis. Istituti di moneta elettronica. In TESTO UNICO BANCARIO. COMMENTARIO. (pp. 892-912). Milano : Giuffrè.

Titolo V-bis. Istituti di moneta elettronica

GIMIGLIANO, GABRIELLA
2010

Abstract

Il contributo commenta le disposizioni del Testo Unico Bancario su gli istituti di moneta elettronica, dall'art. 114 bis all'art. 114 quinquies. Si sofferma, quindi, sulla disciplina dell'autorizzazione degli Istituti di moneta elettronica (IMEL), sull'attività di emissione di emissione di moneta elettronica, sul regime di vigilanza e sulle deroghe al regime dell'autorizzazione unica.
88-14-15818-5
Gimigliano, G. (2010). Titolo V-bis. Istituti di moneta elettronica. In TESTO UNICO BANCARIO. COMMENTARIO. (pp. 892-912). Milano : Giuffrè.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/1009125
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo